Applica per una concessione!

Blog di energia felice

I proprietari devono agire

L'orologio sta spuntando per i proprietari di proprietà

L'orologio sta ticchetendo per i proprietari di proprietà del South West ad agire per migliorare i livelli di efficienza energetica delle loro proprietà prima dei nuovi standard di efficienza energetica minori (MEES) del governo che entreranno in vigore nell'aprile 2018.
 
Stiamo incoraggiando i proprietari ad agire ora o affrontare la prospettiva di non essere in grado di legalmente affittare le loro proprietà o essere colpiti da ammende fino a £ 7,000 da aprile 1, se non soddisfano i requisiti stabiliti nell'Economia Minima Energetica del Governo regolamenti.

Contribuiamo attivamente ai proprietari di un terreno e ai residenti in tutta l'Unione britannica in un ampio ventaglio di miglioramenti per l'efficienza energetica finanziati da sovvenzioni e stanno sollecitando i proprietari di locazioni che hanno gli inquilini sui benefici a reddito quali il sostegno al reddito o il credito fiscale sul lavoro * per contattarci ora a aiutano ad accedere ai contributi per il riscaldamento per migliorare le loro proprietà.

Disponibile sotto l'aiuto del governo a calore attraverso l'Obbligazione Aziendale dell'Energia (ECO), le sovvenzioni consentono alle famiglie e ai padroni di casa di migliorare i sistemi di riscaldamento, i controlli di riscaldamento, l'isolamento dello loft e l'isolamento della parete della cavità. In molti casi le opere possono essere fatte gratuitamente o con un piccolo contributo per pagare.

Quando entreranno in vigore le nuove norme, le proprietà dei padroni di casa devono avere una valutazione dell'efficienza energetica EPC di E o superiore. Quelli con proprietà che hanno un rating EPC di F o G dovranno effettuare miglioramenti a proprio costo o affrontare la prospettiva di non essere in grado di lasciarli. Quelli che non possono far fronte a multe fino a £ 7000 riscosse dagli ufficiali delle forze dell'ordine.
 
"Probabilmente ci sono migliaia di immobili in tutta Cornovaglia e nel sud ovest che avranno bisogno di interventi per assicurare che gli inquilini siano ancora in grado di vivere in essi, quindi è doppiamente importante che le azioni siano prese al più presto dai proprietari.

"Il nostro consiglio ai proprietari di terreni con gli inquilini sui vantaggi è quello di entrare in contatto con noi per contribuire a fare domanda per gli aggiornamenti di efficienza energetica disponibili. Non solo questo contribuirà a compensare il costo delle opere che dovranno essere fatte quando i regolamenti entreranno in vigore, aiutandoli a rispettare le loro responsabilità, ma a sua volta rendere più facili i riscaldamenti e le calore dei propri inquilini ". ha detto John Moores di Happy Energy.
  
Nell'ambito dello schema di Aiuto al calore sostenuto dal governo, le famiglie potrebbero beneficiare di una serie di lavori di miglioramento, inclusi gli aggiornamenti di GPL o di caldaia a olio, i riscaldatori di stoccaggio di sostituzione, i muri a cavità e loft e, in alcuni casi, una sovvenzione parziale per installare un nuovo impianto di riscaldamento centrale.
 
"Per qualificare gli inquilini che hanno una caldaia o una caldaia rotta o inefficiente di petrolio o GPL, Happy Energy potrebbe essere in grado di sostituirlo gratuitamente; i riscaldatori di stoccaggio potrebbero essere aggiornati anche a modelli moderni e più efficienti.
 
"Per le proprietà affittate senza riscaldamento, potremmo essere in grado di installare scaldabagni gratuiti oi padroni di casa possono pagare per il costo delle opere e avere un completo sistema di riscaldamento centrale installato. Le sovvenzioni variano e le case più grandi o quelle che hanno pareti massicce saranno più probabilità di ricevere sovvenzioni più grandi.
 
"Stiamo lavorando con un numero crescente di proprietari che riconoscono che le nuove regolamentazioni li costringeranno ad agire, quindi stiamo accedendo ai finanziamenti aiuti per il riscaldamento per sostenerli a questi miglioramenti", ha aggiunto John.
 
Per saperne di più sulla gamma di miglioramenti e consigli di risparmio energetico disponibile attraverso la visita Happy Energy qui o chiamarli direttamente su 0800 0246 231.

* soggetto a reddito

Partecipa alla conversazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiedere una chiamata